Rifinanziamento del debito

Il rifinanziamento del debito permette di convertire un prestito a breve termine in corso in un finanziamento più comodamente rimborsabile, con rate mensili più basse e più dilazionate nel tempo.

Se hai diversi prestiti in corso, tramite il rifinanziamento dei prestiti è possibile estinguere anticipatamente senza alcun onere aggiuntivo i prestiti in essere accorpandoli in un unico finanziamento che permette anche di recuperare gli interessi non ancora maturati.

Il nuovo finanziamento ottenuto tramite il rifinanziamento del debito permette inoltre di ottenere liquidità aggiuntiva per far fronte a necessità immediate.

È possibile accedere al rifinanziamento del debito anche se si hanno altre operazioni in corso quali cessioni del quinto e deleghe di pagamento, pignoramenti, segnalazioni in banche dati e/o altri prestiti personali.

Unificando tutti i finanziamenti in corso, anche se erogati da altri operatori finanziari, in un unico finanziamento più comodo e flessibile che riunisce in un unico versamento tutte le rate che abitualmente devono essere pagate ogni mese. Inoltre, con il rimborso tramite trattenuta diretta in busta paga, il rifinanziamento del debito evita anche perdite di tempo per il pagamento dei bollettini postali o per le operazioni allo sportello bancario.

L’unico requisito richiesto per ottenere il rifinanziamento del debito è l’assunzione a tempo indeterminato con un’anzianità lavorativa minima di almeno 6 mesi, variabile in funzione della tipologia di azienda.
La formula di rifinanziamento del debito proposta da Superquinto può avere una durata massima di 120 mesi ed è disponibile sia per i dipendenti pubblici che per i dipendenti delle aziende private.

Chiedi ora maggiori informazioni o un preventivo personalizzato  di cessione del quinto subito: i consulenti finanziari di Superquinto sono a tua disposizione per trovare la soluzione di credito che meglio risponde alle tue esigenze