Come si ottiene la cessione del quinto

Come si ottiene il finanziamento con cessione del quinto dello stipendio? Riassumiamo i documenti necessari e le fasi principali che portano alla definizione del prestito ed alla sua erogazione.

Preventivo

Il primo passo da fare per ottenere il finanziamento è inoltrare la richiesta di un preventivo del prestito, direttamente in agenzia oppure online: è sufficiente esibire semplicemente la busta paga e il CUD (per i dipendenti di aziende private) e un consulente di Superquinto ti guiderà verso la scelta migliore per le tue necessità fornendoti un preventivo personalizzato.

Certificato di stipendio

Il certificato di stipendio è il documento ufficiale, previsto dalla legge, che attesta la situazione reddituale ed il tipo di contratto di lavoro . Lo compila e lo valida il datore di lavoro. Questo documento è indispensabile per procedere con la cessione del quinto: se non riesci o non puoi procurartelo, il consulente Superquinto provvederà a richiederlo per conto tuo direttamente al tuo datore di lavoro.

Stampa e firma del contratto

Il passo successivo è la stampa e firma del contratto per l’erogazione del prestito e la cessione del quinto. Se sei un cliente online, potrai firmare il contratto da casa tua con la firma digitale.

Notifica

Invieremo alla tua Amministrazione una copia del contratto con allegato l’Atto di benestare che ci deve essere restituito validato e firmato dal datore di lavoro, questo documento certifica che la tua amministrazione effettuerà la trattenuta del quinto dello stipendio dal mese successivo alla data di notifica.

Erogazione del prestito

Ricevuto l’Atto di benestare Superquinto richiederà all’istituto erogante la liquidazione ovvero l’erogazione del prestito con assegno circolare o bonifico, a tua scelta.

Come vedi, ottenere un prestito con cessione del quinto dello stipendio è abbastanza semplice: compila ora il modulo per richiedere un preventivo personalizzato!