Cessione del quinto

La cessione del quinto dello stipendio è una modalità di prestito garantito dedicata a tutti i lavoratori dipendenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato, sia delle aziende private che dei diversi settori dell’amministrazione pubblica. Superquinto propone formule agevolate e convenzioni per la cessione del quinto per i dipendenti ministeriali, pubblici e municipalizzati. A partire dal 2005 anche i pensionati possono richiedere prestiti con cessione del quinto della pensione.

La cessione del quinto dello stipendio è l’unica forma di finanziamento espressamente disciplinata da apposite leggi: DPR 180/50, DPR 895/50, L 80/05.

Il punto di forza del prestito con cessione del quinto è rappresentato dalla certezza di ottenere il finanziamento se si è protestati, anche se altre finanziarie hanno rifiutato il prestito, se si hanno segnalazioni per pagamenti ritardati ed insolvenze o troppi debiti in corso.

Il richiedente potrà concordare una rata massima di un quinto (ovverosia il 20%) della sua retribuzione mensile, la durata massima possibile del finanziamento è di 120 mesi (10 anni).

Alla restituzione delle rate provvederà direttamente il datore di lavoro o l’ente pensionistico che tratterrà la quota dallo stipendio o dalla pensione e la verserà mensilmente alla finanziaria erogatrice del prestito.

La cessione del quinto permette di ottenere prestiti a tassi più vantaggiosi rispetto ad altre tipologie di prestito personale in quanto lo stipendio del lavoratore e la trattenuta della rata del prestito alla fonte costituiscono garanzia sul rimborso del prestito.

Grazie a un rapporto diretto con intermediari finanziari e banche consolidatosi negli anni, Superquinto è in grado di formulare proposte di prestito con cessione del quinto competitive:

  • Rapida erogazione del prestito grazie ad autonomia e velocità nel gestire la pratica
  • Tassi di interesse vantaggiosi e mediamente più bassi della media
  • Erogazione di anticipi e acconti del prestito in tempi brevi, anche solo 24-48 ore
  • Professionalità, esperienza e attenzione all’evoluzione normativa del settore
  • Serietà e tutela degli interessi del cliente, garantiti da oltre 10 anni di attività nel settore dei prestiti con cessione del quinto

Per ottenere il prestito è sufficiente presentare:

  • documento d’identità valido e codice fiscale
  • copia della busta paga o del cedolino pensione
  • certificato di stipendio compilato dal datore di lavoro (dipendenti)

Scopri tutti gli altri vantaggi della cessione del quinto!